I fichi

fichi1Un prodotto che ha acquistato tratti di tipicità all’interno del nostro Comune è il fico secco. Questo frutto non ha caratteristiche particolari per quanto riguarda la sua produzione ma acquisisce una sua originalità per quel che concerne la lavorazione. Il processo di lavorazione del fico che inizia con l’ essiccazione al sole su stuoie dette “cannizzole” termina con la produzione di diverse tipologie di prodotto legate fortemente alla tradizione contadina. Il fico secco rappresentava un fondamentale alimento nelle diete povere dei nostri avi, esso veniva infatti conservato, dopo la lavorazione, in un’apposita cassapanca detta “casciune”. Il prodotto finito può presentarsi sotto diverse forme frutto di diverse tecniche di lavorazione: le “crocette”, le “trecce”, le “coroncine” e i “fioroni”.

 

Abbiamo adeguatoil nostro sito ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Leggi l'informativa
Copyright © 2015 Il nuovo vecchio Mulino. Tutti i diritti sono riservati.  Informativa sulla riservatezza (privacy)

amministazione

L'ha fatto pirripirri